Jooble

giovedì 27 settembre 2007

La Mia Italia Protagonista Democratica e Popolare

Salutiamo con interesse la nascita di un nuovo Partito, i cui primi Sottoscrittori sono:
Umberto Calabrese ( Segretario Politico)
Antonfrancesco Venturini ( Presidente)
Giordano Conti ( Segretario Amministrativo)
Gianfranco Ziccaro (Segretario Organizzativo)
http://www.lamiaitalia.net/

venerdì 21 settembre 2007

Manchester United Videos

http://manchesterunitedvideos.blogspot.com/

NOA

http://noa-bos.blogspot.com/

Luciano's Lounge

http://lukkyluciano.blogspot.com/

The Incredible Dude Factors

http://eldudeness.blogspot.com/

Blogs of Note

http://blogsofnote.blogspot.com/

Get Featured!

http://blogofmassdestruction.com

Painted Threads

http://judyperez.blogspot.com/

A proposito di abusivi...

Per Grillo gli abusivi sono gli onorevoli che siedono nel Palazzo venendo meno ai loro doveri di dipendenti ( degli italiani).
Oltre agli abusivi di Grillo non bisogna dimenticare che esistono altri tipi di abusivi, quali ad esempio, dirigenti pubblici, specie del Parastato, acceduti alle loro posizioni in dispregio delle norme regolanti la materia.
E' bastato per questi senza vergogna contattare qualche onorevole, che dico, mezzo onorevole o qualche traffichino di piccolo cabotaggio, per plagiare questo o quel soggetto di vertice per ottenere il bottino.
E tutto questo alla faccia dei fessi che sono entrati nella Pubblica Amministrazione con tanto di concorso e di laurea.
Casi eclatanti riguardano personaggi, già mediocri travet, poi distaccati in organizzazioni sindacali, acceduti in maniera disonesta alla qualifica dirigenziale attuale e al servizio ( non dirigenziale ) del ladrone di turno, portaborse di questo o quel partito designato ai vertici di questo o quell'Ente Pubblico con codazzo di pseudo consulenti al seguito. E alla ridicola ricerca di sistemazione migliore nel proprio Ente di figli e parenti, anche acquisiti.
Tanto paga solo e sempre Pantalone.
Uniamoci a Grillo per lanciare il nostro assordante vaffa.....a questi e agli altri loro simili.
Almeno all'inizio, poi si vedrà.

ALICE Cinema Alice Film

http://film.spettacolo.alice.it/cinema/home.php

The Rock + Run Blog

http://blog.rockrun.com/

byborch

http://byborch.blogspot.com/

Luv Sweet Memory

http://luvsweetmemory.blogspot.com/

El velo del invierno

http://sinooshubieramirado.blogspot.com/

Small Business Time

http://small-business-times.blogspot.com/

martedì 18 settembre 2007

BEPPE GRILLO GUASTATORE SOCIALE ?

Ormai dopo il v-day dell'8 settembre ritengo che debba cambiare necessariamente l'attuale modo di fare politica in Italia.
La comicità di Grillo è un utile veicolo per la libera e critica circolazione delle idee e la sua provocazione a proposito delle liste civiche è un ottimo espediente perchè tanti di noi non stiano a guardare ancora dalla finestra.
Grillo che qualche aspirante sociologo definirebbe "guastatore sociale" in senso benefico è entrato in modo dirompente nello scenario politico italiano.
Molti dei suoi punti di vista sono condivisi dall'onorevole Di Pietro e penso che se non esistesse bisognerebbe inventarlo ( scusate la banalità).

domenica 16 settembre 2007

G.H. Workshop

http://blog.ghworkshop.com/

G.H. Workshop

http://blog.ghworkshop.com/

Grillo amministratore delegato della Rai?

L'idea di Veltroni sull'abolizione del C.d.A. della Rai trova molti di noi favorevoli.
Finirebbero i giochini di partito e andrebbe meritatamente a casa il solito estemporaneo consigliere messo lì solo per obbedire agli ordini di scuderia e designato a far danni anche in altro ambito pubblico.
Grillo, antipartitico per eccellenza, a mio parere potrebbe essere la persona giusta al posto giusto per rimettere in sesto soprattuto dal punto di vista morale un'azienda pubblica che di pubblico conseva solo il nome.

sabato 15 settembre 2007

Prima rottamiamo i corrotti...

La bagarre attorno al prepensionamento degli statali non tiene in alcuna considerazione la presenza nel nostro Parlamento di numerosi "disonorevoli" condannati per reati vari e pagati dal solito, paziente Pantalone.
In più di un caso, corrotti accertati e altri dietro le quinte hanno le mani in pasta nel Pubblico Impiego, specie nel Parastato, favorendo la designazione ai vertici degli Enti dei loro compagni di merende, a volte soci occulti di società di informatica col loro codazzo di pseudoconsulenti.
E nemmeno la dirigenza si salva, specie quella asservita, in più di un caso acceduta alla relativa posizione in spregio delle norme regolanti la materia.
Ergo: bisogna iniziare la "rottamazione" dall'alto prima ancora di accanirsi contro i "terminali " della Pubblica Amministrazione e cioè i suoi dipendenti.
Una sana gestione della cosa pubblica che inizi dall'alto certamente produrrà effetti benefici all'economia dell'Italia, congiuntamente ad altri provvedimenti mirati, anche in linea con le indicazione dalla U.E.
E soprattutto favorirebbe l'occupazione giovanile in senso concreto e non figurato.

giovedì 6 settembre 2007